Renzi-Grillo show. Quando lo spettacolo ha sempre la meglio

E in “qualche web”, quello di Grillo in questo caso, hanno deciso che il loro leader dovesse andare a Roma e partecipare alle consultazioni. Così, Beppe Grillo prende la sua auto e dalla Liguria va a Roma ad incontrare Renzi. “Bel segnale” avranno pensato in molti. La sede decisionale del movimento ha deliberato per un’apertura, un dialogo, un confronto. Anche i 5S hanno cambiato verso? Alcuni sì, Beppe no.

Aspiranti politici online: la costruzione del personaggio passa anche da Facebook

La diatriba in merito al fatto che gli strumenti “social” possano aiutare e supportare un candidato durante una campagna elettorale si dissolve nel momento in cui, soprattutto in un contesto locale, ci si rende conto che la metà dell’elettorato che vorremmo raggiungere preferisce discutere nella piazza del proprio territorio piuttosto che su quella virtuale.